+39 349 4389946info@cronosquadredellaversilia.it

Regolamento

Home / Regolamento

Regolamenti

Regolamento Cronometro a squadre.

11° Cronosquadre della Versilia Michele Bartoli
Domenica 11 Marzo 2018
Forte dei Marmi-Lucca

GARA AMATORI

 Undicesima Edizione della “Cronosquadre della Versilia Michele Bartoli”, gara a cronometro per squadre amatoriali.

PARTECIPAZIONE
aperta a tutti i tesserati F.C.I. ed enti di promozione sportiva in possesso di idoneità medico sportiva per la pratica del ciclismo agonistico e ai cicloamatori stranieri in possesso della licenza UCI valida per l’anno 2018, rilasciata dalla propria Federazione Ciclistica Nazionale, o previa presentazione della certificazione etica in lingua inglese e certificato di idoneità redatto secondo il modello reperibile online.Aperta ai tesserati degli Enti che hanno sottoscritto la convenzione con la FCI per l’anno 2018 e ai tesserati degli Enti che presentano la Bike Card insieme alla tessera del proprio Ente.La manifestazione è aperta inoltre a tutti i non tesserati per i quali verrà attivata  una tessera giornaliera della Fci al costo di € 15,00 per la copertura assicurativa di ‘responsabilità civile verso terzi’ durante la manifestazione. Per il rilascio della tessera giornaliera è necessario presentare il certificato medico sportivo  agonistico (certificato per ciclismo) indipendentemente dal percorso scelto.Sono ammessi i partecipanti dai 19 ai 70 anni .(vale l’anno solare).
Con la sottoscrizione del modulo di iscrizione gli iscritti si costituiscono garanti del proprio comportamento, durante e dopo la manifestazione.
Ogni atleta dichiara inoltre di essere in buone condizioni fisiche, di essere in possesso del certificato medico attitudinale per attività agonistica cicloamatoriale(DM 18/2/82), di essere in possesso di regolare tessera e di avere letto e approvato il presente regolamento.Il partecipante esprime altresì il consenso al trattamento personale dei dati secondo la legge n°675 del 31/12/96.

Per quanto non contemplato nel presente regolamento vige il Regolamento della FCI.

COMPOSIZIONE SQUADRE
Le squadre potranno essere:maschili, femminili o miste.
Ogni squadra dovrà essere composta da un minimo di 5 a un massimo di 8, o da un minimo di 3 a un massimo di 4 atleti.Le squadre da 8 e quelle da 4 avranno due Classifiche Generali (e sottoclassifiche) separate.
Il tempo sarà preso all’arrivo del quinto componente per le squadre da 8 e all’arrivo del 3° per le squadre da 4.
Possono partecipare anche squadre con atleti di team diversi, appositamente formate per l’occasione. In tal caso è necessario indicare un nome di identificazione, per la squadra(anche di fantasia).
Per essere inseriti nella classifica delle squadre miste dovrà essere classificata nei primi 5 o 3 atleti all’arrivo almeno una componente femminile.

E’ assolutamente vietato per un atleta partecipare in due formazioni diverse, sia da 4 che da 8.

 

 

ORARIO DI PARTENZA:

L’ordine di partenza verrà pubblicato circa una settimana prima della gara, dopo il sorteggio.
La partenza della prima squadra verrà data alle ore 9, con un intervallo di 1 minuto o 1 minuto e quindici tra una squadra e l’altra.Le prime a partire saranno le squadre composte da 4 atleti, a seguire le squadre da 8.

ISCRIZIONI:
Appena le iscrizioni verranno aperte sarà possibile effettuare l’iscrizione delle squadre.

-iscrizione on line sul sito Sdam o iscrizione via fax o mail.

Per fare l’iscrizione è necessario solo indicare il numero delle squadre da iscrivere, il nome, cognome e telefono/e-mail di un rappresentante da contattare in caso di comunicazioni e pagare la quota relativa.I dati dei componenti delle squadre(completi della copia della nuova tessera 2017 ) dovranno essere inviati entro e non oltre il 28/02/2018. Le squadre che non invieranno tali dati o li invieranno in maniera incompleta entro il termine previsto saranno estromesse dall’ordine di partenza, senza alcun risarcimento della quota di iscrizione pagata.
Con l’iscrizione il partecipante diventa socio della Asd che organizza l’evento.Gli organizzatori si riservano la facoltà di non accettare iscrizioni incomplete ed inesatte.Non si accettano iscrizioni singole, ma solo con squadre già formate.

Per le iscrizioni online occorre seguire la procedura sul sito www.sdam.it.

Le iscrizioni via fax o e-mail devono pervenire  entro e non oltre il 02/03/2018(salvo chiusura anticipata per raggiungimento del numero massimo previsto) ed essere inviate a: Sdam Srl fax +39 051 9525760 o mail a iscrizioni@sdam.it
e si effettuano compilando correttamente il modulo oppure su carta intestata della società di appartenenza riportando i seguenti dati: nome, cognome, data di nascita, numero e tipo di tessera (cicloamatore), Federazione di appartenenza, codice della società(obbligatorio) , Firma.
Il modulo può essere inviato via fax o via e-mail all’indirizzo suindicato, allegando la ricevuta del pagamento(le iscrizioni senza ricevuta non saranno ritenute valide).
Per il ritiro dei pettorali tutti i partecipanti dovranno presentarsi presso la segreteria, per il controllo tessere.E’ necessario presentarsi muniti oltre che della tessera anche di un documento di riconoscimento.
Per ogni squadra può presentarsi un capogruppo munito della lista degli atleti e dell’originale delle tessere.
Si precisa che i termini di iscrizione sopraindicati saranno validi salvo il raggiungimento del numero massimo previsto dagli Organizzatori e stabilito per dare la massima sicurezza ai partecipanti.
Al raggiungimento di tale numero le iscrizioni saranno chiuse inderogabilmente  e non sarà più materialmente possibile inserire ulteriori formazioni, se non in una lista di attesa.Resta inteso che la lista di attesa non da la certezza della partecipazione.

SOSTITUZIONI:
Ogni squadra iscritta avrà la facoltà di effettuare 3 sostituzioni per ogni formazione, il giorno prima della gara direttamente al ritiro pettorali.
Non saranno formalizzate nè accettate sostituzioni inviate via fax o mail dal 28/2 al 10/3.
Non saranno accettate sostituzioni il giorno della gara.

DISDETTA DELLA PARTECIPAZIONE:
Le squadre che hanno effettuato l’iscrizione, e che per vari motivi non potessero partecipare, non saranno rimborsate.
L’iscrizione potrà essere ceduta ad un’altra formazione comunicandolo semplicemente alla segreteria iscrizioni.

Le squadre che avranno fatto l’iscrizione per 8 partecipanti, potranno partecipare ,in caso di mancato raggiungimento del numero di 5 componenti necessari , alla gara per squadre da 4, comunicandolo prima che venga stilato l’ordine di partenza, senza alcun rimborso sulla quota pagata, ma con uno sconto di € 50,00 sull’iscrizione per l’anno successivo.Coloro che al contrario avranno sottoscritto la preiscrizione per la gara da 4 e volessero partecipare a quella da 8 dovranno integrare il pagamento fino al raggiungimento della quota  prevista al momento della variazione per le squadre da 8.

Quest’ultima variazione potrà essere fatta solo entro il 02/03/2018, richiedendolo all’Organizzazione che si riserva la facoltà di accettarla.

 

 

NUMERO DEI PARTECIPANTI
Le iscrizioni saranno a numero chiuso, e potranno terminare a discrezione del Comitato organizzatore, in qualsiasi momento.
Il numero di squadre accettate sarà stabilito quando sarà garantito(dagli enti responsabili) il tempo di chiusura al traffico.

Per le squadre da 4 è stabilita una soglia massima di 30 squadre.

ISCRIZIONI SUL POSTO
Il termine iscrizioni è il 02/03/2017. Non saranno quindi accettate iscrizioni sul posto.

CONTROLLI CRONOMETRICI
Saranno predisposti alla partenza, all’arrivo e alle due estremità del percorso.Tali controlli saranno indispensabili per essere inseriti in Classifica.
Al momento della consegna dei pettorali, vi verranno consegnati i chip giornalieri validi solo per la Cronosquadre della Versilia Michele Bartoli.Vi verrà richiesto dalla Sdam (Championchip), un deposito cauzionale di € 50,00 per ogni squadra, che vi sarà interamente restituito, al momento della riconsegna al punto Chip presso l’Hotel Moderno.Il responsabile Sdam sarà presente dalle ore 9 alle ore 15,30, di Domenica 11 Marzo.Gli organizzatori declinano ogni responsabilità per chip riconsegnati dopo tale orario, e non potranno provvedere al rimborso del deposito cauzionale.Si ricorda che i chip non riconsegnati saranno inutilizzabili e inattivi per successive manifestazioni.

TESSERAMENTO GIORNALIERO
Per coloro che non sono in possesso di tessera annuale FCI o Enti di promozione Sportiva che hanno sottoscritto la convenzione con la FCI per l’anno 2017 è possibile sottoscrivere la tessera giornaliera FCI.La tessera giornaliera può essere fatta in segreteria iscrizioni personalmente da colui/lei che vuol essere tesserato, presentando un Certificato di idoneità all’attività ciclistica agonistica in corso di validità, un documento di identità e il codice fiscale, sottoscrivendo la dichiarazione etica che vi verrà consegnata in segreteria e che potrete visionare su www.federciclismo.it  e consegnandola all’organizzatore.

La tessera giornaliera emessa da FCI ha un costo di €15,00, e copre a livello assicurativo per il giorno della gara.Coloro che ne necessitano sono pregati di comunicarlo alla Segreteria entro il 25/02/2018, per essere sicuri di poterne usufruire.

QUOTA DI PARTECIPAZIONE
Le quote di iscrizione sono le seguenti:

Squadre di 8 atleti:

fino al 31/12/2017

Quota completa € 250,00 per squadra(completo di Pasta Party e pacco gara) .

Quota easy  € 200,00 per squadra (senza Pasta Party e pacco gara).

dal 1/1/2018 al 02/3/2018 (o termine iscrizioni)

Quota completa €290,00 per squadra(completo di pasta party e pacco gara)

Quota easy €240,00 per squadra (senza Pasta Party e pacco gara)

Le squadre che avranno iscritto già tre o più formazioni alla data del 1/1/2018, e ne dovessero iscrivere altre dopo tale termine pagheranno comunque la quota prevista entro il 31/12/2017.

Squadre di 4 atleti:

fino al 31/12/2017

Quota completa €140,00(completo di Pasta Party e pacco gara)

Quota easy €115,00 (senza Pacco gara e Pasta Party)

dal 1/1/2018 al 2/3/2018 (o termine iscrizioni per raggiungimento delle 30 squadre previste)

Quota completa €160,00 (completo di Pasta Party e pacco gara)

Quota easy €135,00 (senza Pasta Party e pacco gara)

 

Le squadre che avranno iscritto almeno due formazioni da 8 e dovessero iscriverne altre da 4 o da 8 pagheranno in ogni momento la quota in vigore fino al 31/12/2017.

 

ANNULLAMENTO DELLA MANIFESTAZIONE
In caso di calamità naturale l’organizzazione manterrà valida metà della quota di iscrizione per l’anno 2018, solo nel caso che la manifestazione non venga fatta nell’anno 2018.

MODALITA’ DI PAGAMENTO
In caso di iscrizione online sul sito Sdam.it il pagamento viene fatto con carta di credito, Paypal o bonifico diretto.

In caso di iscrizione via  fax o email deve essere effettuato con bonifico bancario  intestato a Sdam srl su conto corrente :

Iban IT10S0760112700000034091504  BIC :BPPIITRRXX  con causale:nome della squadra da iscrivere.
L’accettazione delle iscrizioni resta comunque un diritto degli organizzatori con la facoltà di non esercitarlo a loro insindacabile giudizio.
Nel caso la squadra non venga accettata la quota di partecipazione versata sarà restituita per intero.

RITIRO PETTORALI E PACCO GARA:
I pettorali saranno consegnati a Forte dei Marmi (Lu)
-Sabato 10/03  dalle ore 10,30 alle ore 13,00 e dalle ore 14,30 alle ore 19,30.
- Domenica 11/03 dalle ore 7,45 alle ore 8,15 (solo per i fuori provincia di Lucca, Massa e Pisa e per coloro che partono dopo le ore 10,30 )

IMPORTANTE: coloro che intendono ritirare il pettorale Domenica mattina devono obbligatoriamente inviare via mail copia dei tesserini dei componenti entro giovedì 8 Marzo  a :iscrizioni@cronosquadredellaversilia.it, oltre a presentare gli originali in segreteria.

La Segreteria si trova presso:
HOTEL RISTORANTE MODERNO
VIALE ITALICO, 11(lungomare lato mare davanti la zona espositiva)
FORTE DEI MARMI (LU)

I partecipanti dovranno presentarsi obbligatoriamente muniti dell’originale della tessera.
I pettorali di un’intera squadra potranno essere consegnati ad un rappresentante, che si presenti munito delle tessere di tutti gli atleti.
Senza l’esibizione della tessera i pettorali non saranno consegnati.

E’ ASSOLUTAMENTE OBBLIGATORIO L’USO DEL CASCO INTEGRALE OMOLOGATO.(da strada o da crono)

ASSISTENZA TECNICA E MEDICA
L’assistenza sia tecnica che medica è presente con postazione sia fisse che mobili, adeguata al numero dei partecipanti.Non sono ammessi mezzi privati al seguito della corsa, se non autorizzati dagli organizzatori, pena la squalifica dell’intera squadra.Il soccorso è coordinato dal n.118, che è il numero da chiamare per qualsiasi emergenza medica.

CAMBIO RUOTE: è ammesso il cambio ruote dalla vettura al seguito
e fra concorrenti della stessa squadra; il cambio ruote è a carico della Società partecipante,che sarà ammessa con una sua vettura
al seguito della squadra (vedi regolamento auto)e dovrà essere attrezzata autonomamente.

REGOLAMENTO TECNICO E DI COMPORTAMENTO

CONCORRENTI:
I concorrenti dovranno raggiungere il luogo di partenza almeno 10 minuti prima dell’orario
previsto sull’ordine di Partenza, e seguire le indicazioni degli organizzatori per schierarsi alla  partenza.
Poichè il percorso è interamente chiuso al traffico ogni squadra è autorizzata a transitare dal momento previsto per la partenza per un tempo massimo di 1 ora e trenta minuti.
E’ assolutamente vietato allenarsi sul percorso dopo la partenza della prima squadra( alle ore 09,00).Le squadre che verranno individuate sul percorso dopo tale orario in allenamento saranno penalizzate e in caso di incidente verranno denunciate a norma di legge.
I ciclisti che, pur non essendo iscritti si immetteranno sulla sede stradale nel periodo di chiusura del traffico, lo faranno a proprio rischio e pericolo e saranno denunciati dall’Organizzazione , in caso di sinistro.
La squadra che si presenta in ritardo sull’orario di ritrovo non sarà ammessa alla partenza.
Il tempo di partenza scatterà al momento che il primo componente passerà davanti alla fotocellula apposta pochi metri dopo la fine dello scivolo.
Tutti i concorrenti per essere classificati devono obbligatoriamente essere in possesso del Chip Championchip giornaliero e specifico per la gara(vedi controlli cronometrici).
I concorrenti devono mantenere la destra e rispettare scrupolosamente il codice della strada.
E’vietato alla squadra mettersi sulla scia di un ‘altra squadra, da cui devono intercorrere almeno 25 metri.Il sorpasso va effettuato sul lato opposto alla maggiore distanza possibile, senza invadere la corsia opposta.
L’aiuto fra corridori è vietato.
Nella zona di Marina di Massa dopo il primo punto di svolta è posizionato il primo rilevamento Cronometrico.
I concorrenti troveranno un tappeto di metri 4, su cui dovranno transitare per essere rilevati dai cronometristi.
Nella zona di Lido di Camaiore dopo il secondo punto di svolta è posizionato il secondo rilevamento e i concorrenti dovranno comportarsi come sopra.
Il tempo finale sarà rilevato quando il quinto (o il terzo per le squadre da 4)concorrente, transiterà sul tappeto posizionato sotto lo striscione di arrivo.
Il quinto  (o terzo vedi sopra)concorrente dovrà raggiungere l’arrivo a meno di un minuto dal primo, per far sì che il tempo sia valido.
E’ vietato ad un concorrente ritirato aiutare la propria squadra con un successivo inserimento in gara:se ciò avvenisse dovrà essere espulso insieme all’intera squadra con esclusione dall’ordine di arrivo.
Saranno inserite in classifica tutte le squadre che avranno effettuato i tre rilevamenti con almeno 5 (o 3 vedi sopra)concorrenti.
Dopo l’arrivo i concorrenti potranno vedere in tempo reale (su due schermi), il tempo della propria squadra e quello della miglior classificata in quel momento.
Gli atleti dovranno sgomberare velocemente l’area di arrivo seguendo le indicazioni degli organizzatori.

Sabato 10 Marzo alle ore 18,00 presso l’Hotel Moderno ci sarà la riunione tecnica dove verranno indicati i vari tratti del percorso e le norme di comportamento.

Importante:

nella settimana che precede la Cronosquadre verrà pubblicata su questo sito, una Guida tecnica del percorso, che segnala caratteristiche e punti da tenere in considerazione (curve, svolte, tombini,spartitraffico o difformità del manto stradale).L’Organizzazione consiglia vivamente i partecipanti e i tecnici al seguito di leggerla con attenzione, e preferibilmente fare un sopralluogo sul percorso nei giorni antecedenti.

AUTO AL SEGUITO DELLE SQUADRE
Per essere autorizzati al seguito della propria squadra, occorre farne richiesta all’Organizzazione con un apposito modulo da scaricare nella pagina iscrizioni indicando :
il numero di targa del veicolo ,che seguirà la squadra .
il nome e cognome del conducente
il numero di cellulare del conducente
il numero di tessera  in corso di validità del conducente.(Il conducente deve essere tesserato per una Società sportiva ciclistica con la Fci o uno degli enti accettati dalla FCI.)
Gli estremi della polizza assicurativa (compagnia, numero polizza e scadenza).

Unitamente al modulo deve essere consegnata copia del libretto di circolazione completo di eventuali revisioni.
Il conducente del veicolo è responsabile del proprio comportamento e di quello delle persone ospitate. E’tenuto al più assoluto rispetto delle norme di disciplina e sicurezza contenute nel presente regolamento e nel codice della strada .Il conducente dovrà inoltre partecipare alla riunione tecnica Sabato 10 Marzo alle ore 18,00 presso l’Hotel Moderno, o firmare il modulo relativo alla conoscenza delle regole di comportamento in gara.L’organizzazione rilascerà un apposito tagliando adesivo da apporre sul vetro anteriore del veicolo.Tale adesivo non è cedibile ad altre vetture e dispone del numero progressivo di partenza.
Non verranno ammesse sul percorso auto sprovviste del suddetto adesivo.
Le auto in partenza dovranno disporsi in ordine progressivo nella Via riservata per i veicoli al seguito (Via Giacomo Puccini)

.
All’arrivo le auto saranno deviate a destra circa 150 metri prima.
Se una vettura al seguito dovesse passare sotto l’arrivo, la squadra relativa riceverà una penalità.
I Giudici di gara possono a loro discrezione prendere posto nelle auto al seguito delle squadre.
SORPASSO TRA DUE SQUADRE:
La vettura al seguito di una squadra, che raggiunge una squadra avversaria avrà la precedenza sulla vettura della squadra raggiunta.
Il veicolo che segue la squadra che stà per essere raggiunta dal momento in cui la distanza che separa le due squadre è inferiore ai 100 m, deve posizionarsi dietro al veicolo che segue l’altra squadra.
Il veicolo che segue la squadra che ne raggiunge un’altra non è autorizzata a interporsi
tra le due, sino a quando lo scarto sia almeno di 100 metri.
Se tale scarto in seguito si riduce, il veicolo si riposizionerà dietro alla seconda squadra.

CATEGORIE PER SQUADRE DA 8 COMPONENTI.
Le classifiche di categoria saranno stabilite secondo le seguenti fasce di età derivanti dalla somma delle età dei componenti (in base all’anno di nascita):
fascia A fino a 312 anni per 8 atleti,fino a 273 anni per 7 atleti ,fino a 234 anni per 6 atleti,fino a 195 per 5 atleti.
fascia B da 313 fino a 432 anni per 8 atleti, da 274 fino a 378 per 7 atleti, da 235 a 324 per 6 atleti e da 196 a 270 per 5 atleti.
fascia C oltre 432 per 8 atleti, oltre 378 (per 7 atleti) oltre 324 per 6 atleti e oltre 270 per 5 atleti

 

CATEGORIE PER SQUADRE DA 4 COMPONENTI.

Le classifiche di categoria saranno stabilite secondo le seguenti fasce di età derivanti dalla somma dei componenti (in base all’anno di nascita)

fascia A fino 156 anni per 4 atleti, fino a 117 anni per 3 atleti.

fascia B da 157 a 216 anni per 4 atleti, da 118 a 162 anni per 3 atleti.

fascia C oltre 216 per 4 atleti e oltre 162 per 3 atleti.

PREMIAZIONI
Saranno effettuate le seguenti premiazioni:

SQUADRE DA 8 CONCORRENTI
Prime 3 squadre classificate assolute.(le 3 squadre verranno premiate nelle proprie fascie con la medaglia, ma non con il premio che verrà consegnato alle squadre che seguono, per evitare una doppia premiazione)
Prime 5 squadre di fascia A
Prime 5 squadre di fascia B
Prime 5 squadre di fascia C
Prime 3 squadre miste (con almeno una donna classificata nei primi 5 arrivati della squadra).
Prime 3 squadre femminili.
Primi tre arrivati della categoria Disabili.(tenendo conto del tempo della squadra di appartenenza).

SQUADRE DA 4 CONCORRENTI

Prime tre squadre assolute(le 3 squadre verranno premiate nella propria fascia con la medaglia ma non con il premio di categoria che verrà consegnato alle squadre che seguono per evitare la doppia premiazione).

Prime tre squadre miste

Prime tre squadre femminili

Prime 3 squadre di fascia A

Prime 3 squadre di fascia B

Prime 3 squadre di fascia C

Le premiazioni saranno effettuate nella zona adibita al ristoro finale, in questo ordine:

ore 13.00 Squadre da 4 assoluti e categorie, squadre femminili da 8

ore 14,30 Squadre da 8 assoluti, miste e categorie, atleti disabili.
I premi non ritirati non saranno inviati o consegnati, se non a spese della squadra e previa richiesta.

IMPORTANTE:

Il format della Cronosquadre della Versilia Michele Bartoli è stato ideato da Michele Bartoli nell’anno 2007.

Chi volesse utilizzare per altre manifestazioni parti di questo Regolamento, non espressamente contenute nel Regolamento FCI, è pregato di farne richiesta scritta a Michele Bartoli, tramite i nostri contatti.

Regolamento Cronometro a squadre.

11° Cronosquadre della Versilia Michele Bartoli
Domenica 11 Marzo 2018
Forte dei Marmi-Lucca

GARA ELITE/UNDER 23

Art. 1 Organizzazione.

 

La Società  ASD CRONOEVENTI Cod.Società  08L3139 P.zza Lemmetti  n° SNC Cap 55043  Lido di Camaiore –Camaiore (Lu)

organizza il giorno 11 Marzo 2018 una manifestazione Nazionale denominata  11°Cronosquadre della Versilia Michele Bartoli riservata alla categoria Elite under 23 classe 1.12 per Società affiliate alla F.C.I. e alla U.C.I. – come previsto dalle Norme Attuative F.C.I.

 

Art. 2 – Iscrizioni

Le iscrizioni per le squadre affiliate FCI dovranno essere fatte tramite Fattore K all’ ID 142295

Tutte le squadre, affiliate FCI o a Federazione Nazionale riconosciuta UCI dovranno comunicare via email entro le ore 22.00 del giorno 6/3/2018 il bollettino di ingaggio indicando per ogni squadra i corridori titolari e le eventuali riserve.

La società organizzatrice, in base alle iscrizione pervenute, si riserva la facoltà di accettare eventuali ulteriori squadre facenti capo alla stessa società o affiliazione plurima.

Art. 3 – Quartier Tappa

Per tutta la durata della manifestazione la sede della Direzione di Corsa, del Collegio di Giuria e dei Cronometristi sarà presso l’Albergo Ristorante Moderno Viale Italico, 11 Forte dei Marmi (Lu)

Art. 4 – Partecipazione

Non sono ammesse squadre UCI World Team, Continental professionistiche e squadre Continental straniere. Per le squadre Continental italiane la partecipazione è consentita come previsto dalle norme FCI “Squadre Continental 2018”

Possono partecipare squadre di club (o plurima), e squadre nazionali.

Sono ammesse al massimo 3 formazioni straniere.

La squadra sarà formata da un minimo di 4 a un massimo di 6 atleti la cui età massima è di 27 anni per gli italiani e 25 anni per gli atleti stranieri.

Art. 5 – Verifica licenze

Le operazioni di verifica licenze si svolgeranno domenica 11 marzo 2018 presso Albergo Ristorante Moderno Viale Italico, 11 Forte dei Marmi (Lu) dalle ore 10,30 alle ore 11.00

Art. 6 – Riunione tecnica

La riunione tecnica con il Direttore di Corsa, il Collegio di Giuria, i Direttori Sportivi ed il rappresentante della Struttura Tecnica Federale si terrà domenica 11 marzo 2018 presso Albergo Ristorante Moderno Viale Italico, 11 Forte dei Marmi (Lu)  alle ore 11,00.

Art. 7 – Ordine di partenza

L’ordine di partenza di ogni squadra sarà predisposto dalla Società Organizzatrice, sentito il parere della Struttura Tecnica Federale, venerdì 9 Marzo 2018, verrà quindi reso pubblico e ciascun team verrà avvisato via mail.

Le squadre prenderanno il via ad intervalli di 2 minuti salvo indicazioni diverse comunicate nel corso della riunione tecnica.

Art. 8 – Svolgimento

La manifestazione si svolgerà nella giornata domenica 11 marzo 2018 con partenza della prima squadra alle ore 13.00.Il percorso, planimetria, tabella di marcia sono indicati sul programma di gara della manifestazione e qui allegati .Nella settimana che precede la Cronosquadre verrà pubblicata sul sito ufficiale della gara www.cronosquadredellaversilia.it, una Guida informativa  del percorso, che segnala caratteristiche e punti da tenere in considerazione (curve, svolte, tombini,spartitraffico o difformità del manto stradale).

 Art. 9 – Cronometraggio

La rilevazione dei tempi sarà rilevata al centesimo di secondo a cura di Sdam ed il tempo finale all’arrivo sarà preso al passaggio del quarto corridore componente della squadra.

Verranno consegnati Chip giornalieri previa cauzione di €100,00 per ogni squadra.Dopo la gara i chip vanno riconsegnati presso la Segreteria ai responsabili Sdam, che restituiranno interamente la cauzione versata.

Art. 10 – Tempo massimo

Il tempo massimo è stabilito con un ritardo del 30% del tempo impiegato dalla squadra vincitrice.

Art. 11 – Ritrovo di partenza

I concorrenti ed i loro Direttori Sportivi dovranno presentarsi alla partenza con le modalità e la tempistica indicata dagli organizzatori nel corso della Riunione Tecnica.

La partenza avverrà da fermo e gli atleti, componenti della squadra al via, saranno sostenuti e lasciati – senza essere spinti – da persone qualificate che saranno le stesse per tutte le squadre.

Art. 12 – Materiali

E’ consentito l’utilizzo delle biciclette da crono secondo le specifiche U.C.I.

E’ consentito l’utilizzo delle radio ricetrasmittenti.

Gli atleti hanno obbligo di presentarsi almeno 15 min prima della loro partenza per il controllo dei materiali da parte della giuria

Non sono previsti punti fissi per assistenza meccanica o rifornimento. Non sono previste vetture di assistenza neutra.

Art. 13 – Direttori Sportivi / Tecnici

Ciascuna squadra partecipante è diretta da un Direttore Sportivo in possesso di una licenza rilasciata dalla F.C.I. o da altra Federazione Nazionale riconosciuta UCI e valevole per l’anno in corso.

I Direttori Sportivi / Tecnici hanno l’obbligo di:

1. Presentarsi al Collegio di Giuria per la verifica delle tessere

2.Presentarsi alla Direzione di Corsa per la registrazione delle vetture al seguito della gara

3.Presenziare obbligatoriamente alla riunione tecnica

4.Sorvegliare sul rispetto dei regolamenti da parte degli atleti e del personale addetto alla squadra

I Direttori Sportivi / Tecnici dovranno inoltre:

-          prendere visione del Comunicato relativo all’eventuale controllo medico ed assicurarsi che i componenti della propria squadra convocati si presentino in tempo utile

-          presentarsi in tempo utile a tutte le eventuali convocazioni effettuate dall’Organizzazione o dal Collegio di Giuria;

-      prendere visione dei Comunicati ufficiali della Direzione di Corsa.

Art. 14 – Codice della Strada

Gli atleti partecipanti e i conducenti di tutti i veicoli ufficialmente accreditati al seguito della corsa sono tenuti alla rigorosa osservanza delle norme del Codice della Strada e dalle disposizioni della Direzione di Corsa e della Giuria, pena il ritiro dei contrassegni ufficiali. La società organizzatrice predispone un regolare servizio di sicurezza per la protezione degli atleti in gara. La manifestazione sarà preceduta da una vettura con un cartello con la scritta “INIZIO GARA CICLISTICA” e chiusa da un’altra vettura con un cartello con la scritta “ FINE GARA CICLISTICA”

Il circuito sarà interamente chiuso al traffico. Solo personale accreditato e autorizzato potrà accedere al circuitO.

Art. 15 – Squadre in corsa

Quando una squadra viene raggiunta non è autorizzata a condurre né ad approfittare della scia della squadra che l’ha superata.

La squadra che ne raggiunge un’altra dovrà mantenere una distanza laterale di almeno 2 metri.

Dopo un chilometro la squadra raggiunta deve marciare almeno a 25 metri dall’altra.

L’aiuto fra squadre è vietato.

Le infrazioni a tali prescrizioni saranno sanzionate dal Collegio di Giuria nella misura stabilita dalla vigente normativa.

Art. 16 – Veicoli al seguito

Durante la gara ogni equipaggio sarà preceduto da una staffetta motociclistica o da un’autovettura predisposta dall’Organizzazione e seguito da un veicolo della stessa squadra che provvederà all’assistenza tecnica nei termini regolamentari. A bordo della vettura che segue il corridore deve essere il Direttore Sportivo della squadra o eventualmente altra persona tesserata.

Il veicolo al seguito deve tenersi almeno 10 metri dietro gli atleti senza superarli né affiancarli. In caso di guasto l’assistenza (da effettuarsi sul lato destro della carreggiata) sarà consentita da fermo ed il veicolo non dovrà essere di intralcio per nessuno. Il veicolo al seguito di una squadra che sta per essere raggiunta, nel momento in cui la distanza che separa le due squadre sia inferiore a 100 metri, deve posizionarsi in coda al veicolo dell’altra squadra.

Il veicolo che segue una squadra che ne raggiunge un’altra non è autorizzato ad interporsi sino a quando lo scarto tra le due squadre non sia almeno di 50 metri. Se tale scarto in seguito si riduce, il veicolo si riposizionerà dietro la seconda squadra.

Il veicolo al seguito è autorizzato a trasportare il materiale che consenta il cambio ruota e di bicicletta

E’ ammesso il cambio di materiale (ruote/bicicletta) tra concorrenti.

È vietato preparare o tener pronto, fuori dall’abitacolo del veicolo, ogni materiale destinato ai corridori. Tutte le persone dovranno restare all’interno dei veicoli.

Non è autorizzata l’assistenza meccanica con i motocicli.

È consentito l’uso di altoparlanti e/o megafoni.

Art. 17 – Infrazioni e sanzioni (fatti di corsa)

Sarà applicato il PUIS nonché, ove prevista la normativa UCI e FCI

Art. 18 – Reclami

Non sono ammessi reclami per fatti di  corsa.

Art. 19 – Controllo anti-doping

Il controllo anti-doping sarà effettuato – secondo i Regolamenti NADO ITALIA e  FCI ove applicabile, oltre a quanto previsto in base alla legge italiana vigente in materia – presso locali appositamente predisposti all’interno dell’Hotel Moderno Viale Italico 11 Forte dei Marmi (Lu)a circa 300 metri dal traguardo.

Gli atleti dovranno presentarsi muniti di documento identificativo provvisto di fotografia.

Art. 20 – Servizio sanitario

Il servizio di assistenza medica è coordinato dal 118 che ha redatto lo specifico “piano di soccorso”.

E’ garantita la presenza di  4 ambulanze e 2 medici con postazioni fisse.

Qualunque segnalazione in materia sanitaria deve essere fatta direttamente al 118 che farà intervenire il mezzo adeguato.

Gli ospedali in zona  sono:

Ospedale” Versilia “Via Aurelia 335 Lido di Camaiore (Lu) Tel.0584/6051

Nuovo Ospedale Apuano Via Enrico Mattei, 21 Massa (MS) Tel.0585/4931

Art.21 – Collegio di Giuria

Il Collegio di Giuria è composto da specifica allegata.

Art. 22 – Spogliatoi / Docce

Per tutti gli atleti sono messi a disposizione spogliatoi e docce presso la palestra della Scuola Media Ugo Guidi, Via Padre Ignazio da Carrara, 85 Forte dei Marmi (Lu).

Art. 23 – Premi

I premi saranno corrisposti al termine della manifestazione in base alle tabelle nazionali per i primi 10 classificati. I premi saranno assoggettati alle disposizioni fiscali vigenti in Italia.Il pagamento dei premi sarà effettuato direttamente sul posto al termine della gara.

Art. 24 – Responsabilità

Nessuna responsabilità di qualunque natura per atti a persone o cose derivante da incidente di autovetture, motocicli e biciclette al seguito non di proprietà della società organizzatrice o di suoi collaboratori, o per illeciti compiuti dai partecipanti alla manifestazione, può in alcun modo far capo all’Organizzazione ed a coloro che con la stessa collaborano.

Art. 25 – Norme di rinvio.

Per quanto non contemplato nel presente Regolamento, il Collegio di Giuria applicherà il Regolamento dell’U.C.I. e della F.C.I. e le leggi dello Stato Italiano in quanto applicabili.

Contattaci

Se vuoi comunicare con noi,compila i seguenti campi con le tue informazioni, ti risponderemo appena possibile